Fano, blitz della Polizia contro la prostituzione. Un denunciato per sfruttamento




Cronaca, Pesaro Urbino | Simone Casadei | 23 giugno 2010 alle 17:33

Uomini del Commissariato di Polizia di Fano

Uomini del Commissariato di Polizia di Fano

Sono di origine colombiana le due donne (di 40 e 50 anni) sorprese a prostituirsi dagli uomini del Commissariato di Fano nella zona residenziale di Bellocchi di Fano.

Le due, già note alle forze dell’ordine, erano state recentemente segnalate per i controlli sul loro stato di regolarità nel territorio italiano durante una operazione sulla prostituzione condotta dai Carabinieri della cittadina adriatica.

Durante il blitz di ieri notte – scaturito da una serie di controlli predisposti in provincia dal Questore Italo D’Angelo – sono stati anche identificati alcuni clienti, tra cui un 55enne e un pensionato di 60 anni.

Il proprietario dell’appartamento dove le due donne esercitavano l’antico mestiere, un 45enne fanese, è stato deferito all’Autorità giudiziaria per lenocinio.

Tags: ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Marche su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Simone Casadei

Simone Casadei Simone Casadei classe 1976, nato ad Urbino (PU), vissuto in giro per il mondo, ora di stanza a Fano (PU). Abbandonata con sollievo la carriera da bancario, adesso si guadagna da vivere facendo il consulente di direzione aziendale, come libero professionista.
Sito: http://www.simonecasadei.net


Lascia un commento